Cerca nel blog

Caricamento in corso...

10 marzo 2012

Uomo e donna: esseri complementari

[scrivania di legno dove c'è biro e foglio ma anche un paesaggio di alberi,lago,cielo e colline]Non siamo per niente uguali: l'uomo e la donna sono diversi, ma non è sempre così. L'evoluzione e la genetica cambia nel corso della storia.
Molte persone sono dell'idea che gli uomini e le donne siano uguali. Per questo motivo appaiono molti conflitti. A prescindere dal fatto che da piccoli siamo abbastanza diversi, possiamo affermare il contrario. Ma è davvero così? Siamo davvero diversi? O è solo una nostra illusione?
Ogni persona per diventare uomo o donna ha bisogno di alcune condizioni necessari come: una famiglia, crescita(mentale e fisica) e sviluppo. Non tutti hanno queste condizioni a disposizione, quindi il loro modo di evolvere varia dalla normalità, nonostante il fatto di pensare di essere uomo o donna.

Penso che alla dolcezza - qualità sopratutto femminile, si possa dare una spiegazione. In questo caso è l'emotività a generarla. Mentre la fermezza - quella maschile, è implicata dalla logica. Ma non è detto che ogni persona emotiva sia dolce o che quella logica sia ferma. In alcuni momenti della nostra vita siamo costretti ad essere tali. Questi momenti appaiono di solito quando una persona si prende alcune responsabilità. La famiglia potrebbe esserne un esempio. L'uomo è costretto ad essere fermo. La donna invece ad essere dolce, di solito quando nasce il bambino.
Ovviamente queste sono solo delle immagini classiche maschili e femminili. Ma il presente non rispecchia sempre la normalità.
Sarò forse una di quelle persone che crede nelle diversità, ma la realtà mi ha fatto cambiare un po' lo sguardo. Vorrei altrettanto pensare che ci siano ancora rimasti uomini e donne vere. Vorrei che il maschile ed il femminile trovassero un punto di incontro. Ma questo punto forse è "saper accettare le differenze". Prima di avere però, queste differenze, bisogna maturare, e non solo dal punto di vista fisico.
Concludo con il fatto che l'uomo e la donna sono fatti diversamente, ma che anche tutto possa cambiare. Queste differenze non sono nè meglio nè peggio, poichè l'uomo e la donna si completano a vicenda.

2 commenti :

  1. Non per essere, ma che cosa intendi con queste cose???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con quali cose? Spiegati meglio.

      p.s. E' sempre bene mettere un nick.

      Elimina

NOTA IMPORTANTE:
Firmarsi è segno di educazione!