Cerca nel blog

Caricamento in corso...

30 gennaio 2012

Mentalità medievale

[cavaliere medievale sul cavallo che guarda verso il sole]La cosa che mi meraviglia molto è che spesso la storia viene vista come un fenomeno che migliora nel tempo. Non esiste un'epoca storica positiva, così come non esiste quella negativa. In ogni periodo storico viene creato e inventato sempre qualcosa di nuovo. In ogni decennio, secolo e perfino milennio appare almeno qualcosa di illuminante nella mente dell'uomo. Non è detto poi che quella cosa appaia o migliori nel tempo. Faccio un esempio per far capire cosa intendo. Tempo fa esistevano i cavalieri. Loro lottavano e combattevano avendo l'onore o di morire o di vincere, in ogni caso con coraggio. Oggi i cavalieri non esistono più, ma le lotte esistono comunque. L'unica differenza è che l'onore è sparito. Quasi tutte le battaglie, guerre e conflitti di oggi sono fondati sull'avidità, furbizia e vigliaccheria. Esse sono sporche e disoneste.
Qualcuno dirà di sicuro "La battaglia di un qualsiasi genere è brutta. Perciò bisognerebbe cercare la pace...". I modi però per trovare la pace possono essere diversi, no? Qualcuno combatte per la pace, l'altro prega, l'altro ancora non fa niente. E non è detto che uno di questi modi sia sbagliato.
Torno comunque al sodo. L'essenza di questo mio articolo sta nel dimostrare quanto stupide possono essere le persone di oggi.
Qualche mese fa, mi sono beccato dietro delle critiche. Mi è stato detto che la mia mentalità è medioevale. Ci sarà poi da capire in cosa consiste essa stessa. Sopratutto perchè viene chiamata medioevale e non arretrata per esempio? Forse per i valori che ho presente o per qualcosa che considero giusto e sbagliato? Magari perchè sono straniero. Non lo so.
Ho sempre cercato di rispettare un qualsiasi tipo di cultura, ma non noto la stessa cosa da parte degli altri. Loro si dichiarano persone colte, intelligenti e mentalmente aperte. Ma il dubbio è come fa una persona fatta in quel modo a non poter(o voler) accettare il punto di vista altrui? Rimango veramente senza parole di fronte a degli ipocriti che pensano di essere chissà cosa!
Mentalità medioevale, antica, preistorica, moderna o contemporanea ... che cosa vuol dire? Perchè una mentalità moderna deve per forza essere meglio di quella medioevale, preistorica o antica? Forse perchè sappiamo cliccare i tasti del PC o della PlayStation? Forse perchè sappiamo leggere, scrivere ed essere indipendenti? Forse perchè siamo ricchi fino alle ossa? E' per questo che è meglio? Non penso proprio, in quanto le persone mentalmente aperte sarebbero disposte ad accettare almeno ciò che pensa un altro individuo, senza sottovalutarlo.

Nessun commento :

Posta un commento

NOTA IMPORTANTE:
Firmarsi è segno di educazione!