Cerca nel blog

Caricamento in corso...

26 dicembre 2011

La rabbia trascina nell'aggressività

Spesso la rabbia ci fa diventar violenti, non necessariamente in modo fisico, anche verbale. Ed è proprio questo il più comune modo in cui si esprime - il più civile, detto da molti.


[faccia divisa che rappresenta un essere umano a metà scimmia]

La rabbia per me è qualcosa che mi fa incazzare e soffrire nello stesso tempo. Qualcosa che mi dà a volte coraggio, ma anche ansia. Qualche giorno fa ho scritto quest'articolo. Ne sono completamente consapevole solo adesso. Allora ero molto arrabbiato e non sapevo come sfogarmi. Mi dispiace un po' per averlo scritto, lo cancellerei volentieri, ma lo lascio! Si vede che i sensi di colpa non mi permettono quasi mai di esprimermi, ma se mi capita di farlo, lo faccio con una tale violenza, che spesso sembra che non l'abbia fatto io stesso, ma qualcosa di cattivo che c'è dentro di me.
Vorrei non sentire tutto questo, ma lo sento. Vorrei non parlare di tutto ciò ed analizzarlo, ma lo sto facendo perchè ne ho bisogno. Vorrei vivere semplicemente non fregandomene, ma soffro se lo faccio. Ho bisogno di sfogarmi, almeno in questo modo!
So bene di non essere una persona cattiva, ma ho paura di diventarlo!
E' normale? Tutti hanno questi pensieri? Perchè io devo pensare a questo?
Spero qualcuno saprà darmi queste risposte ... mah, è inutile ... no, nessuno lo potrà fare!
Una volta credevo in molte cose, ora invece sono quasi ateo. Non credo quasi in niente. Perchè? Mi sto trasformando in quello di cui ho paura?
Lo so, sto dicendo delle gran ca**ate! O sto facendo finta di non capire cosa sta succedendo?

Nessun commento :

Posta un commento

NOTA IMPORTANTE:
Firmarsi è segno di educazione!