Cerca nel blog

14 giugno 2013

Quel che sono ora

Anni fa forse avrei avuto una considerazione assolutamente diversa di me stesso. Pensavo alle mie mancanze, a tutti i miei difetti, al male che facevo alle persone che mi circondavano e mai a quello che mi veniva fatto. Ero autolesionista in un qualche senso, mi sentivo in colpa per cose futili e non ero molto sicuro di me stesso. Può darsi che ciò sia stato dovuto alla mia età, ero adolescente infatti. Mi preoccupavo per lo studio e per come gli altri mi vedevano.

[uomo vestito in giacca e cravata che si guarda nello specchio e punta il dito verso se stesso]

La prima volta quando iniziai a pensare a me stesso è stata probabilmente nel 2011 quando aprii questo blog. Ricordo che scrissi sulla prima pagina di un nuovo diario le seguenti parole "Io ho diritto di scelta e di vivere la mia vita come voglio!". Ciò difatti non escludeva che non dovevo ascoltare i consigli altrui, di capire gli errori che facevo e di fare a volte dell'autocritica. Volevo semplicemente vivere la vita nella massima libertà possibile. Da allora penso che siano cambiate molte cose; sono sicuramente maturato, sono diventato più egoista, a volte forse anche troppo e un po' menefreghista, ma anche pigro nel senso buono della parola. Ho probabilmente perso la sensibilità di prima ma a volte cerco di recuperarla riflettendo sul passato.

Spero che chi come me, che ha perso alcune qualità, le riaquisisca di nuovo e possa respirare tranquillamente vivendo la propria vita serenamente.

19 commenti :

  1. Ciao, sono la niki. Bel post. E' un problema che abbiamo avuto in tanti, per fortuna, come dici tu, se ci si impegna si cresce...e non è detto che diventare più sicuri significhi diventare egoisti. Vuol dire semplicemente non girare per il mondo come se si fosse scorticati, hai presente? Ogni minima cosa ti fa soffrire... ;-)

    RispondiElimina
  2. Grazie per esser passata Niki.

    Io a dire il vero forse di un po' di egoismo ne avevo bisogno, ero troppo preoccupato per gli altri e mai per me.

    Comunque hai ragione, crescere non fa mai male.

    RispondiElimina
  3. Ciao Jan, se ti apparirà questo messaggio vuol dire che stamane era un problema temporaneo della piattaforma o di Chrome (in questo momento è il brower che sto usando). Ritornando al tuo scritto ho 40 anni e purtroppo continuo a pensare più agli altri che a me stesso, e non lo penso solo io... tanti amici me lo fanno notare e mi invitano ad un cambio di marcia. Io mi sforzo ma alla fine ritorno sempre li ... non immagini la rabbia che mi viene quando mi soffermo a pensarci su (anche ora).

    Un saluto, Buona Serata

    RispondiElimina
  4. Confermo che la pubblicazione del commento è andato a buon fine :)

    Buona Serata

    Raimondo - Niente Barriere

    RispondiElimina
  5. Tranquillo Raimondo, credo che col tempo cambierai... pensare agli altri comunque non è un gran difetto, a meno che non si esageri ;)

    Grazie delle info sui commenti.
    Buona serata anche a te,
    Saluti!

    RispondiElimina
  6. ciao Senza Barriere,volevo solo scrivere questo:x me l'egoismo è egoismo e basta,tu vorresti cambiare?No x favore,nn fare parte anche tu della massa,io ne sarei onorata se potessi far parte di quel"sacco" dei tuoi amici,rimani te stesso,sei un grande.
    LO:)

    RispondiElimina
  7. Nella mia vita ho cercato sempre di aiutare gli altri, ma sai quante fregature!
    Comunque l'importanza è rimanere sempre se stessi nel bene e nel male.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Cavaliere, d'accordo.

      Grazie per esser passato.

      Jan

      Elimina
  8. Ciao Jan. Quando non mi presento per qualche tempo è perché sono occupato, oppure sono triste. In realtà la tristezza può portarmi anche la voglia di venire a trovarti. Questo è il caso infatti. Anche io soffro di eccessiva sensibilità. Spesso, quando succede qualcosa di spiacevole, mi chiedo cosa ho sbagliato (sono l'uomo gaffe), ma sono molto severo anche con gli altri, e a volte mi capita di prendermi tutta o la maggior parte della ragione. Spesso, non sempre, alla severità poi aggiungo il perdono facile e la comprensione nei confronti degli altri, per lasciare a me l'autocommiserazione. Soprattutto, penso che vorrei anche io essere perdonato e accettato dagli altri, ma a parte il mio migliore amico, che purtroppo conosco da pochi anni, e che a sua volta non mi considera il suo miglior amico, nessun altro sembra disposto ad accettare tutto di me. Nessuno, compreso il mio migliore amico, mi capisce sempre e vuole spalleggiarmi comunque di fronte a certe situazioni. Ciò mi da una profonda solitudine dell'anima. Credo che molti dei nostri problemi svanirebbero se avessimo a canto amici "come noi". Avremmo molta più forza interiore nel sapere che abbiamo dei veri alleati, gente dalla nostra parte. Tu hai almeno un amico ideale? Io no. Anche se l'amico di cui ho fatto accenno, è una persona verso la quale sto investendo molto, e che comunque ritengo valida.
    PS
    Esistono agenzie "trova l'amico del cuore"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ypsilon!

      Non preoccuparti se non visiti questo posto regolarmente, ognuno arriva qui per dei motivi personali, o almeno così credo.

      Io beh... più che severo forse sono puntiglioso. Tra l'altro non mi piace la disordine e rispetto quando le persone si comportano in maniera decente, quindi odio quando qualcuno viola le regole, ma nella maggior parte dei casi cerco di non prestare a ciò molta attenzione.

      La tristezza non è sempre una brutta cosa, anzi. Potrei dire che lo stesso blog su cui scrivo, se non fosse per la mia tristezza interiore, forse non sarebbe neanchè nato... la tristezza la si può trasformare in creatività ma anche nell'arte.

      Riguardo gli amici veri, per me è un discorso difficile. Tutti i miei amici(pochi) sono rimasti nel posto in cui sono nato. Ora abito molto più lontano e qui di amici non credo di averne.
      Ma dipende sempre cosa vogliamo intendere per amici. Se per amico si intendono quelli tra i centinaia che ci sono su facebook e su altri social network, dubito che si dovrebbero chiamare così, semmai conoscenti. Se per amico vogliamo intendere gente con cui usciamo e ci divertiamo, sbagliamo di nuovo. Io forse non ho ancora conosciuto cosa vuol dire avere vicino a sè un vero amico. Averlo quando serve. Purtroppo questo mi fece diventare col tempo un po' freddo e insensibile ma in certi momenti tutti questi muri di difesa si rompono e cerco di essere di nuovo me stesso.

      Esistono siti d'incontri dove si possono trovare anche amici. Riguardo le agenzie reali, non saprei sinceramente.

      Grazie per esser passato e sappi che sei sempre benvenuto qui.
      Jan

      Elimina
    2. "Non preoccuparti se non visiti questo posto regolarmente, ognuno arriva qui per dei motivi personali, o almeno così credo."
      Lo so, ma in un altro commento hai affermato che non mi vedevi da un po', così ho deciso di dare spiegazione, anche se so bene che per te non è importante.
      "La tristezza non è sempre una brutta cosa, anzi. Potrei dire che lo stesso blog su cui scrivo, se non fosse per la mia tristezza interiore, forse non sarebbe neanchè nato... la tristezza la si può trasformare in creatività ma anche nell'arte."
      Questo è vero per molti e falso per molti altri. A me la tristezza da indolenza. Chissà cosa sarei capace di fare se travolto dalla gioia. So che avrei nolto più "carburante", ma non mi è mai successo veramente.
      "Grazie per esser passato e sappi che sei sempre benvenuto qui."
      Lo so. Grazie.

      Elimina
  9. ciao Ypsilon io sono Lò e niente.. volevo solo dirti che anche se in maniera virtuale a me piacerebbe essere tua amica o conoscente o chessò io..nn mi viene la parola se ti va logicamente.A proposito qui,su questo blog Jan ha messo una chat che x adesso la usiamo tantissimo io capa Bea e anche Jan,io e capa di +..ormai è nostra:)))) xò ci farebbe tantissimo piacere se si aggiungesse alla lista qualcun altro e se fossi tu a voler farne parte ci faresti molto felici,parlo anche a nome negli altri xchè so che la pensano come me,dai...vieni
    ciaooooooooooooooooooooooo:))))))))))))))))))))))))))

    LO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei molto dolce Lo. Voi ragazzi mi fate simpatia, ma purtroppo quello che mi ci vuole sono amicizie "dal vivo". Non escludo di venirvi a trovare, ma non in questo periodo. Sono triste, quindi indolente. Anche scrivere in una chat mi darebbe fatica psicologica.
      Comunque, grazie di cuore per l'invito.

      Elimina
  10. Ciao Ypsilon,io rispetto a pieno la tua decisione,dici che hai bisogno di amicizie "dal vivo"..giustissimo ma poi continui a scrivere che sei triste..beh ecco allora ti chiedo:bisogna x forza che tu rispetti dei tempi?Mi spiego meglio e se nel frattempo che tu facessi nuove amicizie reali volessi stare un po con noi?Dici che anche scrivere in una chat sarebbe x te una fatica psicologica ma io ti rispondo:
    xchè prima nn provare?Ma tu sai che stanotte x colpa di caparexa ho fatto la notte bianca?E ancora...ma tu lo sai che stasera a quel disgraziato gli farò uno scherzo che se lo ricorderà x un pò?:))))Venire x credere..tu sai dove, almeno spero..a proposito ..ma sai dov'è?Ieri a capa e Jan chiedevo se tu sapessi..vabbè,capisco cmq che siamo fuori di testa e questo potrebbe spaventarti xchè è vero.....pensa c'è Bea che parla pure con gli alberi ma la cosa peggiore è che è convinta che le rispondono, ma nonostante i nostri grandi problemi come vedi ci si prende in giro in buona fede :D
    a proposito...teniamo pure na nonna è di capa ma ce la siamo adottata..ce la sentiamo pure nostra;)
    Ahhhhhhh..a proposito "guardiano della notte" noi è vero che facciamo le ore piccole ma alle 2.00 o alle 3.00 forse dormiamo???????????:)))))))))))))))))))))))
    Io spero con tutto il cuore che tu venga anche xchè so già che una volta arrivato nn ti faremo + andare via ;)che c'è???
    pauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuura?????????????????
    Ciao Ypsilon spero tu abbia capito che scherzavo e spero di cuore che la mia insistenza nn ti abbia urtato,ma se così fosse ti prego di scusarmi.
    Ciao ancora da
    LO:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le chat sono fast, invece io preferisco lo slow, ma ho deciso di venirvi a trovare, se non oggi, domani. Ti chiedo solo una cosa: non scusarti prima di sapere se qualcosa mi ha offeso o meno. È leggermente fastidioso.
      PS.
      ALT! So che stavi per fare! Stavi per scusarti di esserti scusata, vero!? ;)

      Elimina
  11. PS: cazzarola quanto ho scritto..:((((
    mi sembrava di aver scritto pochi righi
    LO:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacciono di più i post lunghi.

      Elimina
  12. davvero?guarda che io sono pericolosissima quando scrivo...nn me ne accorgo ma scrivo tanto e figurati che a volte mi limito anche se avrei tantissimo da scrivere,il problema è che a volte vado come un treno e nn faccio caso agli errori,x cui di sicuro ne incontrerai tantissimi,ma tu chiudi un occhio e nn vederli;)
    Ma sai che proprio ieri sera a caparexa così x scherzo dicevo che mi piacerebbe aprirmi un blog e lui mi fa:e xchè nn lo apri?ed io:xchè nn ne sono capace e poi pensa a quanti errori..ma poi gli dico:vabbè tanto io scrivo e tu correggi e così Ypsilon sto a postoJan mi disse che mi avrebbe aiutato col blog e capa con le correzzioni..beh???allora dimmi tu ora..sono o no una donna fortunata:))))))))))))))))))))
    ok...tranquillo nessun blog in giro..anche xchè come dice capa parlerei solo di lorellite(èuna malattia da demente)a proposito di capa vado a fargli uno scherzo,così me la paga di ieri sera..sai Ypsilon che mi ha fatto?guarda nn lo immagini neanche,ma mo lo sistemo x le feste:))))))))))))))
    io ti aspetto eh?quando vuoi venire Ypsilon la parola d'ordine è "ciao"!
    LO:)
    ps: tranquillo quando dirai alt mi fermo;)

    RispondiElimina
  13. buonasera Ypsilon,sai io e capa proprio in questo momento che ti scrivo ci chiedevamo come stai e pensavamo se venissi a trovarci,abbiamo pensato anche che in caso nn sapessi come, di dirti di andare su "discussioni"si trova sotto l'immagine del blog e di cliccare lì..poi è facile,si arriva sulla chat...vabbè facile...x me a dire il vero nn lo fu tanto,ma io sono un caso a parte con il pc :)
    Allora a presto da parte mia e di capa
    LO:)

    RispondiElimina

NOTA IMPORTANTE:
Firmarsi è segno di educazione!