22 giugno 2015

La maggioranza ha ragione?

Di cosa dobbiamo tenere conto quando si prende una decisione importante? Di ciò che dice il popolo probabilmente. Ancora meglio, quello che stabilisce la maggioranza, ed è dato per scontato che sia la scelta giusta per tutti. Ma quante volte la maggioranza può sbagliare? Qualcuno si è mai posto questa domanda?

[democrazia, populismo, politica, consenso, governo, istituzione, destra, sinistra, liberismo]

18 giugno 2015

La sofferenza secondo Oscar Wilde

[mani legate]
La sofferenza è solo un lunghissimo momento. Non possiamo dividerlo secondo le stagioni; possiamo soltanto registrarne i mutamenti e segnare volta a volta il loro ripetersi. Per noi, il tempo non progredisce. Esso ruota su se stesso; sembra girare su un perno di dolore. L'immobilità paralizzante di una vita di cui ogni particolare è regolato da un piano immutabile, così che mangiamo e beviamo e ci corichiamo e preghiamo, o almeno ci inginocchiamo nell'atto di pregare, secondo le leggi inflessibili di una regola di ferro, questo carattere di immobilità che fa ogni singola orrenda giornata identica alla precedente fin nei minimi dettagli, sembra comunicarsi a quelle forza esterne la cui essenza stessa è invece un continuo mutamento.
(Oscar Wilde)

13 giugno 2015

Vedere le cose per quel che sono


E' incredibile, ma sentire e intuire tutto quel che ci accade attorno ci rende impossibile la sopravvivenza su questo pianeta. La maggior parte difatti vivono senza sentire e intuire. Non e' detto pero' che vedere le cose per quel che sono e' una follia.


[punta di un iceberg nell'acqua]