Cerca nel blog

Caricamento in corso...

12 dicembre 2012

Il pensiero: la ricchezza spirituale

Ci sono persone per le quali le domande che contano consistono principalmente nel modo di vivere. Le altre invece si chiedono "perchè vivere?", "per quale motivo?", "a fare che cosa?" o "cosa bisogna raggiungere?". Di sicuro la maggior parte non penserà tanto al senso della vita quanto alla vita stessa.

[pianeta misterioso:cielo,albero,erba,luna,stelle,nuvole]

A molti ad esempio sembra che farsi domande esistenziali sia una semplice perdita di tempo. Ma da che cosa derivano esse stesse?

Sarei quasi certo che ottenendo una casa desiderata da tanto tempo, un lavoro stabile, una famiglia e dei figli, la maggior parte di noi si chiederà il "perchè" di tutto questo. E se ciò non viene fatto quando si è giovani o maturi, lo si farà quando si è anziani.

Le riflessioni sul senso della vita arrivano a tutti noi tardi o presto. Sono qualcosa di nostro che nessuno ci può togliere perchè appartengono al nostro animo umano.

Purtroppo nei giorni d'oggi mentre si è praticamente schiacciati dalle "logiche dominanti" come:
  • il consumismo,
  • il profitto,
  • la competizione,
  • il successo
  • la crudeltà;
non possiamo spesso o peggio - quasi mai, soffermarci e chiederci "oggi vivo? sì, e perchè lo faccio? lo faccio per qualcuno o per me stesso?", "che cosa sto cercando di fare e che strada voglio intraprendere?".

Questi nostri pensieri umani, naturali ed intelligenti sono scomodi a coloro che vogliono ottenere un "ricavo" a costo di rendere sia se stessi sia gli altri degli schiavi del materialismo.

Ed il sistema globale ci costringe a non essere più riflessivi e cercare le risposte alle domande che ci poniamo.

Dobbiamo trovare tempo per soffermarci, meditare e riflettere.
Solo così potremmo vivere e non solo esistere.
Solo così potremmo raggiungere la nostra serenità, ma anche quella altrui.

2 commenti :

  1. Sistema globale --> logica del potere

    E trovare il tempo per essere grati della vita stessa..
    Chiudere gli occhi un attimo, respirarne il semplice, puro profumo.. senza alcun pensiero, alcun desiderio, senza alcuna aspettativa, esserle riconoscenti in quanto tale.
    Che bello!

    LA

    RispondiElimina

NOTA IMPORTANTE:
Firmarsi è segno di educazione!